Speakers

Antonio<br/>Gaudioso

Antonio
Gaudioso

HEALTH AND PREVENTION

Segretario Generale | Cittadinanzattiva

Segretario Generale dal 2012 di Cittadinanzattiva Onlus, i cui obiettivi principali sono la promozione della partecipazione civica e la tutela dei diritti dei cittadini. Ha iniziato la sua collaborazione con Cittadinanzattiva nel 1996, dando il via al primo PiT Salute, sportello gratuito rivolto a tutti i cittadini per offrire informazione, orientamento, consulenza e assistenza, per la tutela dei propri diritti in materia di benessere e salute. È inoltre membro di diverse commissioni e gruppi di lavoro sulla salute in Italia e in Europa.
Cittadinanzattiva si occupa di: Salute, con il Tribunale per i Diritti del Malato e il Coordinamento nazionale delle Associazioni dei Malati Cronici (CnAMC); Politiche dei consumatori e servizi di pubblica utilità, con i Procuratori dei cittadini, Giustizia, con Giustizia per i diritti; Scuola, con la Scuola di cittadinanza attiva, Cittadinanza europea, con Active Citizenship Network; Valutazione della qualità dei servizi dal punto di vista dei cittadini, con l’Agenzia di valutazione civica.

General Secretary | Cittadinanzattiva

Since 2012, June, he is General Secretary of Cittadinanzattiva, an Italian non-profit organization founded in 1978, whose main objectives are the promotion of civic participation and the protection of citizens’ rights in Italy and in Europe.
Cittadinanzattiva’s strategy is threefold: empowerment of individuals and organizations; production of civic information; advocacy. The fields in which Cittadinanzattiva is particularly active are health, with the Tribunal for Patients’ Rights, consumer and users’ rights, with the Citizens’ Advocates, education and training, with the School for active citizenship, justice, with Justice for Citizens' Rights, European citizenship, with Active Citizenship Network and Corporate Social Responsibility
Currently, Antonio Gaudioso is also Vice President of Active Citizenship Foundation, senior consultant for CSR and sustainability at World Bank, member of Committee on biotechnology and bio safety of the Presidency of the Council of Ministers and member of several commissions and working group on health in Italy and Europe.