Speakers

Giulio<br/>Sapelli

Giulio
Sapelli

ETHICS AND ENVIRONMENT

Economista, Storico | Già prof. Università degli Studi di Milano Dipartimento di Scienze della Storia e della Documentazione Storica

Laureato in Storia Economica con una specializzazione in Ergonomia, ha insegnato e svolto attività di ricerca presso la London School of Economics and Political Science, l'Università autonoma di Barcellona e l’Università di Buenos Aires. È stato Directeur d’études presso L’École des Hautes Études en Sciences Sociales di Parigi e Professore Ordinario di Storia Economica presso l’Università degli Studi di Milano, dove insegnava anche Economia Politica. Ha lavorato con compiti di ricerca, formazione e consulenza presso l’Olivetti e l’Eni. Dal 1996 al 2002 è stato Consigliere di Amministrazione dell'Eni. Dal 2000 al 2001 è stato Presidente della Fondazione Monte dei Paschi di Siena. Dal 2002 al 2009 è stato Consigliere di Amministrazione di Unicredit Banca d'Impresa. Dal 1993 al 1995 è stato il rappresentante italiano di Trasparency International. Dal 2002 è tra i componenti del World Petroleum Council, organizzazione internazionale non governativa con lo scopo di promuovere l'uso e la gestione sostenibile delle risorse petrolifere mondiali.

Economist, Historian | Former Professor at Università degli Studi di Milano - Sciences of History and Historical Records

He graduated in History of Economics in Turin in 1971, with a master in Ergonomics in the following year. He was a professor and researcher at the London School of Economics and Political Science, at the Universitat Autònoma de Barcelona and at the University of Buenos Aires.
He was Directeur d’études at the École des Hautes Études en Sciences Sociales in Paris.
He is former Full Professor at the Univerità degli Studi di Milano, where the taught Political Economy. He worked as a researcher, professor and consultant at Olivetti and Eni, where he was member of the Board from 1996 to 2002. He was President of the Fondazione Monte dei Paschi di Siena from 2000 to 2001. From the following year to 2009 he was member of the Board of Unicredit Banca d’Impresa. From 1993 to 1995 he was the Italian representative of Transparency International. He’s part of World’s Petroleum Council since 2002, a non-governmental international organisation, whose goal is to promote a sustainable use and management of oil resources.