fbpx

Relatori

Patty<br/>Olinger

Patty
Olinger

PROGETTARE PER IL PULITO

Direttore Generale - Global Biorisk Advisory Council (GBAC) divisione di ISSA

Patricia (Patty) Olinger è Direttore Esecutivo del Global Biorisk Advisory Council, (GBACÒ), che fa capo a ISSA, associazione mondiale dell’industria della pulizia professionale. Il GBACÒ riveste una posizione di primaria importanza a livello mondiale nell’ambito della formazione, istruzione e certificazione relativa alla gestione di rischio biologico, Forensic Restoration®, decontaminazione e norme di controllo di infezione/contaminazione. Il GBACÒ ha inoltre creato e gestisce un programma di accreditamento per strutture denominato GBAC STARTM, pensato per assistere strutture, istituzioni, aziende e governi a Preparare, Rispondere & Reagire a eventi riguardanti le malattie infettive, tra cui le pandemie. Patty si occupa da 20 anni dello sviluppo di standard internazionali relativi alla gestione del rischio biologico e attualmente è coordinatrice (team leader) del gruppo di lavoro ISO che ha sviluppato lo standard ISO 35001:2019 per la Gestione del Rischio Biologico.

Prima di unirsi a ISSA-GBAC, Patty è stata Assistente Vice Presidente presso l’ufficio di Research Administration, nonché Direttore Esecutivo dell’Environmental, Health and Safety Office (EHSO) presso l’Emory University, dove per 13 anni ha rivestito il ruolo di responsabile di tutti gli aspetti correlati ad Ambiente, Salute e Sicurezza, tra cui il sostegno alla compliance presso l’Emory Healthcare. Tra i suoi compiti, il supporto in materia di Biosicurezza all’Emory Serious Communicable Diseases Unit (SCDU), che nel 2014 ha avuto in cura 4 pazienti malati di Ebola. Prima della sua collaborazione con Emory, nel 2006, Patty ha lavorato per 21 anni nell’industria farmaceutica, prendendo parte a ricerche sulla salute umana e animale, e sviluppando una reale prospettiva unica alla malattia. Tra il 2013 e il 2018, ha operato per l’Elizabeth R. Griffin Foundation (ERGF) in quanto membro del consiglio di amministrazione e come promotrice di importanti iniziative nell’ambito della gestione del rischio biologico globale, maturando un’esperienza pratica con staff e strutture situate in aree dotate di scarsissime risorse in tutto il mondo.

Patricia Olinger è una professionista accreditata in biosicurezza, un’operatrice certificata in scienze forensi, è laureata in biochimica e possiede un master in Salute Pubblica Internazionale. Il suo interesse precipuo è lo sviluppo di una risposta pronta e un ristabilimento rapido della salute pubblica in caso di minaccia di rischio biologico.